Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Rinviato a giudizio l'ex capo della Squadra Mobile di Napoli

Papa libero, Pisani a processo


.

Papa libero, Pisani a processo
24/12/2011, 10:12

NAPOLI – Mentre Alfonso Papa torna in libertà per decisione degli stessi giudici che lo avevano rinchiuso e che poi gli avevano concesso i domiciliari, sorte diversa è capitata all’ex capo della Squadra Mobile della Questura di Napoli Vittorio Pisani, rinviato a giudizio per l’ipotesi tutta da provare, adesso, di favoreggiamento nell'ambito della più vasta inchiesta sul riciclaggio nei ristoranti di Napoli. Accanimento giudiziario?, prove inconfutabili?, tranello dei clan?: un fatto è certo il poliziotto che ha messo per primo le mani sul capo dei capi Michele Zagaria, sarà processato, con tutto ciò che ne consegue. Insieme a Pisani sono stati rinviati a giudizio anche i tre fratelli Iorio, proprietari della catena di ristoranti dai quali è partita l’indagine nella quale sono coinvolti anche nomi noti del calcio. Il processo inizierà il prossimo 24 gennaio e c’è chi assicura che i colpi di scena non mancheranno.


Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©