Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Benedetto XVI ha ricordato la mistica Margherita d'Oingt

Papa: "Puliamo la spazzatura che c'è nelle nostre anime"


Papa: 'Puliamo la spazzatura che c'è nelle nostre anime'
03/11/2010, 12:11

CITTA' DEL VATICANO - "Abbiamo bisogno di lasciare entrare Gesù nella nostra coscienza perché sia illuminata e pulita" . Sono state queste le parole di papa Benedetto XVI nel corso dell'udienza generale.
"La spazzatura non è solo nelle strade; c'é anche nella nostra coscienza e nelle nostre anime e solo la forza e la luce del Signore ci dà la retta via. Lasciamoci illuminare e pulire per imparare la vera vita", ha aggiunto. Il Papa ha ricordato Margherita d'Oingt, mistica francese del tredicesimo secolo e la sua vita esemplare che ci invita a dare un senso alla nostra esistenza mettendo "la nostra vita al servizio di Dio e degli altri".
Infine Benedetto XVI ha detto: "A prima vista una certosina medioevale può apparire lontana da noi; ma se veniamo all'essenziale vediamo che tocca anche a noi il compito di arrivare al più profondo della nostra vita".

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©