Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

PARCHEGGIATORI ABUSIVI SABOTANO MARCIA ANTICAMORRA


PARCHEGGIATORI ABUSIVI SABOTANO MARCIA ANTICAMORRA
11/11/2011, 17:11

NAPOLI - Oggi alle 9.30, parte il corteo di quasi 500 persone, di cui il 90% studenti, da viale margherita, per sfidare le facce incredule dei cittadini di Ponticelli.
Tra le testimonianze: professori e studenti degli istituti coinvolti, ricercatori universitari e cittadini che hanno voluto dire la propria circa la lotta alla mafia. Si sono viste anche lacrime e commozione durante la lettura di una persona che era presente il giorno della strage di 22 anni fa, e grande commozione degli studenti nel rivivere quei momenti.
Durante la diffusione del materiale informativo molti parcheggiatori abusivi hanno strappato i manifesti per Ponticelli.
Inoltre, molti commercianti hanno rifiutato di collaborare diffondendo nel proprio esercizio il materiale informativo della Marcia Anticamorra.
La Marcia è organizzata dall'associazione TerradiConfine, composta da giovani della zona di Napoli Est, ha organizzato una Marcia in ricordo delle vittime innocenti di mafia della strage dell'11novembre 1989 al Bar Sayonara di Ponticelli (morirono 4 cittadini innocenti).
La marcia ha il patrocinio morale del Comune di Napoli, l'appoggio di Libera -associazioni, nomi e numeri contro le mafie, l'appoggio delle associazioni locali e la partecipazione degli istituti superiori della zona ITIS Marie Curie, ITC Archimede e IPIA Sannino.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©