Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Parentopoli, indagata l'ex dirigente del Comune di Torino

L'accusa e di abuso di ufficio

Parentopoli, indagata l'ex dirigente del Comune di Torino
31/10/2012, 17:48

È stato consegnato questa mattina l’avviso di garanzia ad Anna Martina, ex dirigente del settore comunicazione del Comune di Torino. La Guardia di Finanza ha condotto perquisizioni nell’abitazione e nell’ufficio della donna, che è accusata di abuso d’ufficio.

La Procura di Torino ha condotto delle indagini in merito all’affidamento di almeno due incarichi, da parte del Comune di Torino, ad una società di eventi musicali e spettacoli, Punto Rec Studios, che fa riferimento al figlio di Martina, senza specificare la scelta in maniera sufficiente. Gli affidamenti dei due incarichi sono datati 9 settembre 2009 e 13 ottobre 2009.

L’ex dirigente, dopo aver appreso delle indagini aperte dalla Procura, si è dimessa il 16 ottobre. Secondo quanto afferma il procuratore aggiunto Andrea Beconi e il sostituto procuratore Stefano Demontis, Martina avrebbe firmato personalmente gli affidamenti degli incarichi, evento di per se sufficiente per accusarla di abuso di ufficio, in quanto avrebbe dovuto astenersi per conflitto di interessi.

Commenta Stampa
di Claudia Annunziata
Riproduzione riservata ©