Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Parma, corruzzione per il verde pubblico: 11 arresti

Seconda fase dell'inchiesta "Green Money"

Parma, corruzzione per il verde pubblico: 11 arresti
24/06/2011, 12:06

PARMA - Si è conclusa una clamorosa operazione della Guardia di Finanza che ha portato all’arresto di 11 persone, tra cui un comandante della polizia municipale Giovanni Maria Jacobazzi. Le ordinanze di custodia cautelare rientrano nell’inchiesta “Green Money” circa mazzette per il verde pubblico. I capi d’accusa riguardano reati di corruzione e peculato. Si tratta della seconda fase dell’operazione che diverse settimane fa aveva portato all’arresto di quattro persone, tra cui tre imprenditori ed un funzionario Eni, tutti accusati di tangenti per appalti di gestione del verde pubblico a prezzi più elevati del dovuto. Sono state eseguite perquisizioni eseguite a Parma, in provincia ed in altre località italiane.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©