Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

PARMA: DONNA IN CELLA NEL DEGRADO, SCHIFANI CHIEDE CHIARIMENTI


PARMA: DONNA IN CELLA NEL DEGRADO, SCHIFANI CHIEDE CHIARIMENTI
12/08/2008, 19:08

Il presidente del Senato Renato Schifani ha chiesto chiarimenti al Prefetto di Parma. Questo in merito alla vicenda della giovane extracomunitaria fermata nei giorni scorsi dalla Polizia Municipale di Parma, e fotografata all'interno di una cella in condizioni di estremo abbandono.

"La drammatica foto pubblicata rischia infatti - recita la nota - di trasmettere una immagine del nostro Paese diversa da quella che è in realtà e di quanto si sta facendo a tutela dell'ordine pubblico, ma nel rispetto dei diritti inviolabili della persona. Chi intende adottare il criterio della 'tolleranza zero' è tenuto a farlo - conclude la nota - non sottraendosi mai alla tutela della dignità della persona e della sua privacy". Pertanto il presidente del Senato auspica che venga fatta al più presto opportuna e doverosa chiarezza sull'intero accaduto.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©