Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Parma, fulmine si abbatte su duomo


Parma, fulmine si abbatte su duomo
22/10/2009, 11:10


PARMA. Un fulmine si è abbattuto la notte scorsa sul duomo di Parma. Tutto fermo alle 2:29. L'orologio del Duomo è inchiodato al momento in cui il fulmine si è scaricato sulla croce fra le mani dell'Angelo d'oro, provocando un principio d'incendio e interrompendo la tranquillità del capoluogo emiliano. Il boato si è avvertito in buona parte della città.  Nel corso della notte, per precauzione, sono stati evacuati il Seminario Maggiore ed il vicino Collegio Giovanni XXIII. Sono in corso accertamenti per valutare i danni e la sicurezza della parte alta del campanile, composta dalla statua, cara ai parmigiani e dalla cuspide. L' "Angelo d’Or" che si trova sul campanile è una copia collocata ai primi del ’900; l’originale, del 1200, si trova al Museo diocesano. Il campanile della cattedrale, in stile gotico, fu eretto tra il 1284 e il 1291 dopo la demolizione della precedente torre campanaria; l’ attuale campanile misura poco meno di 65 metri.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©