Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

Convegno medico-scientifico a Castellammare

“Parto in acqua”: il primato dell’ospedale San Leonardo


“Parto in acqua”: il primato dell’ospedale San Leonardo
17/10/2009, 14:10

“Verso l’umanizzazione del parto, nascere con l’acqua”: è il tema del convegno medico-scientifico che si è tenuto questa mattina al Crowne Plaza hotel di Castellammare di Stabia. Un’iniziativa promossa dall’unità operativa di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale San Leonardo diretto dal dottor Ciro Guarino in collaborazione con l’azienda Stewart Italia e il patrocinio dell’Asl Napoli 3 Sud, della regione Campania, dell’associazione ostetrici e ginecologi ospedalieri italiani e dell’ordine dei medici di Napoli.
Tra le autorità presenti all’incontro il sindaco di Castellammare Salvatore Vozza, l’assessore regionale alla Sanità Mario Santangelo, il sub commissario straordinario dell’Asl Napoli 3 Sud Pasquale Patriciello. Dopo i saluti delle autorità, le relazioni di medici italiani e stranieri. Dalle linee guida di assistenza al travaglio agli aspetti tecnico strumentali del parto in acqua, puntando l’accento sui vantaggi per la madre. Ospite d’eccezione Ibu Robin Lim, chiamata “l’ostetrica dai piedi scalzi” per il suo impegno a favore di una gravidanza sana, un parto dolce, un’accoglienza per il neonato e contro la povertà e la malnutrizione.  

Commenta Stampa
di Antonella Losapio
Riproduzione riservata ©