Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Per Federconsumatori "situazione inaccettabile"

Pasqua, aumentano i prezzi, diminuiscono le partenze


Pasqua, aumentano i prezzi, diminuiscono le partenze
15/04/2011, 18:04

Aumentano i prezzi e le partenze diminuiscono. L' Adoc sostiene che soltanto il 40% delle persone si muoverà di casa e il 12% ritornerà entro la serata. Secondo Federconsumatori e Adusbef, infatti, il tasso dell'inflazione salito al +2,5% registrato dall'Istat, non è accettabile ed è molto grave.
La situazione di crisi per le due organizzazioni di consumatori è "inspiegabile". Sembra inoltre che in assenza di interventi questi dati sono destinati a peggiorare nel 2011. Previsto l'aumento del prezzo dei carburanti, energia, tassi d'interesse e alimentari, con una stangata di 800 euro per famiglia.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©