Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Nel 1961 rubò 69 pecore

Pastore sardo sotto processo da 50 anni

L'uomo sarebbe affetto da problemi psichici

Pastore sardo sotto processo da 50 anni
11/05/2011, 14:05

NUORO - Sotto processo da 50 perché il giudice non può emettere verdetto. E’ accaduto ad un pastore nuorese di 80 anni. L’uomo fu accusato nel 1961 per il furto di 69 pecore ad un allevatore di Irgoli.La causa non può chiudersi poiché non si è accertato se l’ottantenne, all’epoca dei fatti, fosse in grado d’intere e volere. Il Tribunale, così, non può emettere verdetto. Il pastore sarebbe affetto da problemi psichici “non reversibili” e potrebbe presentarsi in giudizio. La prescrizione, intanto è sospesa. Il magistrato ha disposto delle perizie semestrali al fine di attestare le condizioni dell’uomo. La prossima perizia medica è prevista nel mese di novembre.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©