Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pdl, Santori: "no a simboli vuoti, servono contenuti veri"


Pdl, Santori: 'no a simboli vuoti, servono contenuti veri'
31/05/2011, 16:05

“E’ necessario un dibattito approfondito sulla sconfitta del Pdl, ma sarà utile solo se servirà ad organizzare una analisi puntuale, senza lamentele del giorno dopo sterili e inutili. Riflettiamo invece, e sosteniamo le primarie perché i cittadini possano direttamente scegliere chi deve rappresentarli, candidati di cui apprezzano l’impegno sul territorio e la quotidiana fatica”, lo dichiara in una nota Fabrizio Santori, consigliere del Pdl di Roma Capitale, commentando i risultati elettorali.

“La politica degli annunci non funziona così come il maquillage di simboli e persone, perché sono solo contenitori vuoti di esperienze ormai al capolinea. Sono i contenuti che mancano e che vanno costruiti giorno per giorno con gli elettori e le loro esigenze, facendo sì che la voce del partito non sia soffocata nell’aria rarefatta che invade spesso i palazzi di governo”, conclude Santori.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©