Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

PECORARO SCANIO INDAGATO PER CORRUZIONE


PECORARO SCANIO INDAGATO PER CORRUZIONE
04/04/2008, 11:04

Fa ancora parlare di sè il PM di Potenza John Woodcock, questa volta per delle indagini sull'attuale Ministro dell'Ambiente Pecorario Scanio, con l'accusa di corruzione. L'inchiesta è partita da un imprenditore di Policoro (Matera), sospettato di smaltimento illecito di rifiuti. Da intercettazioni telefoniche, si è risaliti ad una agenzia di viaggi di Perugia che avrebbe fornito biglietti aerei gratuiti al Ministro dell'Ambiente e a dipendenti del dicastero. Sotto inchiesta, per lo stesso motivo, anche un'altra agenzia di viaggi statunitense.

Il portavoce del Ministro, nel comunicare l'annullamento dell'incontro elettorale previsto per oggi a Scanziano Jonico, in provincia di Matera, ha anche fatto sapere che Pecoraro Scanio è completamente estraneo alla vicenda e che darà ogni collaborazione alla Procura affinchè venga chiarita la sua estraneità ai fatti, sottolineando come le notizie siano trapelate proprio a pochi giorni dal voto.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.