Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Si sarebbe appropriato di 600mila euro (fondi del gruppo)

Peculato: indagato il senatore Gasparri di Forza Italia

Denaro usato per acquisto di una polizza vita

Nella foto Maurizio Gasparri
Nella foto Maurizio Gasparri
17/12/2013, 10:45

ROMA   -  Secondo quanto si apprende dalle note di agenzia stampa,  il senatore di Forza Italia (ex Pdl),  Maurizio Gasparri e' indagato dalla procura di Roma. Il nucleo speciale della polizia valutaria della Guardia di Finanza ha infatti notificato presso lo studio dell'avvocato Giuseppe Valentino, l'atto di chiusura indagini a carico dell'esponente politico.  Il provvedimento e' firmato dal procuratore capo Pignatone, dai suoi aggiunti Rossi e Caporale e dai pm titolari dell'indagine, Orano e Pioletti.

Il senatore di Forza Italia e' accusato del reato di peculato. Secondo i magistrati della Capitale, il parlamentare si sarebbe appropriato di 600mila euro (fondi del gruppo), utilizzandoli il 22 marzo 2012 per l'acquisto di una polizza vita a lui intestata e i cui beneficiari, in caso di morte dell'assicurato, erano i suoi eredi legittimi.  

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©