Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pedaggi autostrada, PD Madonie: "no a ulteriori balzelli per i siciliani"


Pedaggi autostrada, PD Madonie: 'no a ulteriori balzelli per i siciliani'
31/03/2011, 10:03

“Opposizione ferma alla istituzione dei pedaggi nelle autostrade siciliane”. Così si è espresso il coordinamento territoriale del Pd Madonie relativamente al pagamento dei pedaggi autostradali introdotti dal decreto del Presidente del Consiglio. Contro questa decisione che rappresenta l’ulteriore insopportabile penalizzazione della Sicilia e in particolare del territorio madonita, il coordinamento del Pd locale si sta attivando per una grande manifestazione di protesta ed altre forme di lotta. “In Sicilia sono soggetti al pedaggio 425 chilometri , tra i quali la A19 Palermo-Catania. Ulteriori aggravi di spesa e nuovi balzelli che vanno a colpire cittadini, già penalizzati da un sistema di trasporto stradale e ferroviario obsoleto o addirittura inesistente, sono assolutamente da evitare con forza”. Il Partito Democratico ha già iniziato a promuovere le opportune iniziative di informazione dei cittadini, di sensibilizzazione dei rappresentanti istituzionali, in collaborazione con le forze politiche, le amministrazioni comunali, le associazioni e i i sindacati.


Il Coordinamento PD Madonie

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©