Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Adescava i bambini nella pineta

Pedofilia ad Afragola, arrestato 80enne

L' uomo colto in flagranza dalla polizia municipale

Pedofilia ad Afragola, arrestato 80enne
13/03/2014, 13:11

AFRAGOLA (NA) -

 Arrestato per pedofilia quello che è stato battezzato l’ “orco della pineta”. Il fatto è successo ad Afragola, comune a nord di Napoli. La bestia è un 80enne, originario sempre di Afragola, le cui generalità sono tenute in riserbo dagli inquirenti. L’ uomo, stando a quanto ricostruito dalle forze dell’ ordine, si recava quotidianamente nella villa comunale di Afragola nelle ore in cui sapeva che il posto diveniva frequentato soprattutto da bambini. Si sedeva su una panchina, proprio di fronte le giostrine del parco, ed una volta certo che era stato notato si lasciava andare a proposte ed atti osceni. Una storia che durava oramai da diversi mesi fino allo scorso martedì sera quando, gli uomini della polizia municipale di Afragola, diretti dal comandante Luigi Maiello, hanno inchiodato l’ orco colto in flagranza di reato ancora con i pantaloni slacciati. L’ 80enne, già noto alle forze dell’ ordine per pesanti accuse di violenza sessuale ed atti osceni in luogo pubblico avvenuti in Calabria nel 2011, è finito ai domiciliari su disposizione del Gip che proprio ieri ne ha convalidato l’ arresto. Un’ operazione lampo quella condotta dalla sezione investigativa dei caschi bianchi afragolesi che hanno potuto contare anche su alcune preziose testimonianze tra cui quella fondamentale del custode della pineta. Testimonianze che hanno aiutato gli inquirenti a ricostruire le squallide scene che si ripetevano dinanzi allo sguardo innocente di bambini e bambine di poco più di 10 anni. Adocchiate le sue vittime, il pedofilo mostrava loro le sue parti intime masturbandosi e, in alcuni casi, riuscendo anche a toccarli in più parti dei loro piccoli corpi. Decine fino ad ora, secondo quanto accertato dagli agenti, le vittime finite nella trappola dell’ orco. Un numero che purtroppo potrebbe anche aumentare. Le indagini sono in tuttora corso. Si vuole accertare con esattezza da quanto tempo la pineta comunale di Afragola sia stata scena di una simile atrocità.

Commenta Stampa
di Giovanni Concas
Riproduzione riservata ©