Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Indagato il padre per abbandono di minore

Peggiorano le condizioni della bimba abbandonata in auto


Peggiorano le condizioni della bimba abbandonata in auto
21/05/2011, 13:05

ANCONA - E' in condizioni disperate la bambina di 22 mesi dimenticata per cinque ore in auto, giovedì scorso, dal padre a Teramo.
''Nelle ultime ore - si legge nel bollettino del presidio materno infantile Salesi - si sta assistendo a un peggioramento del quadro clinico'', l' intervento chirurgico alla testa, effettuato ieri pomeriggio, ha evidenziato un importante edema cerebrale.

I genitori, continuamente assistiti da una psicologa, sono inavvicinabili.
Il papà, docente di chirurgia veterinaria all'Università di Teramo, è stato denunciato per abbandono di minore, dalla Procura di Teramo dopo essere stato interrogato.
Il padre aveva abbandonato la bimba sul seggiolino posteriore dell'auto per recarsi a lavoro.
Solo al termine della giornata lavorativa al rientro in auto ha notato la presenza di sua figlia in gravi condizioni, chiamando poi subito il 118.

Commenta Stampa
di Zaccaria Pappalardo
Riproduzione riservata ©