Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Pensionato ucciso a Firenze, fermato un americano


Pensionato ucciso a Firenze, fermato un americano
07/05/2009, 16:05

Riccardo Nistri, 62 anni, è stato trovato questa mattina morto, in uno stabile di sua proprietà di via Marsuppini, a Firenze. La causa della morte, una profonda ferita da taglio alla gola, che ha causato una inarrestabile emorragia; il taglio forse è stato provocato da un coccio di vetro, ma si aspettano i risultati delle indagini. Che sono state subito avviate e nel giro di poco tempo è stato fermato un ragazzo americano, di 26 anni. Non era lontano dal luogo dell'omicidio, era seminudo e sporco di sangue. I carabinieri l'hanno fermato e l'hanno portato in ospedale, dato che era in stato confusionale. Il ragazzo fa parte di una comitiva di studenti, venuta a Firenze per una breve vacanza e alloggiata in un albergo fiorentino, ed era scomparso da ieri sera. Compagni e professore l'avevano cercato e l'avevano anche chiamato al telefono, ma invano.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©