Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Le foto pubblicate questa mattina si sono dimostrate false

Pentagono: "Abbiamo le vere foto, volto riconoscibile"


Pentagono: 'Abbiamo le vere foto, volto riconoscibile'
02/05/2011, 14:05

USA - Ha avuto vita breve la foto pubblicata questa mattina come foto del cadavere di Osama bin Laden. In Internet hanno riconosciuto subito che era un falso, e che era presente in rete dal 2009 alla voce "Osama torturato". In effetti come si vede, è la modifica di una foto molto diffusa (quella di bin Laden qui accanto) a cui viene sovrapposta quella di un uomo torturato. Il risultato è quello di che si vede nella foto.
Ma il Pentagono sostiene di avere le vere foto del cadavere, riconoscibile dato che il proiettile mortale non ha sfigurato il leader di Al Qarda, anche se non sanno se è il caso di pubblicarle o no. Il dubbio, sostengono fonti interne, è sul fatto che si rischia di creare una nuova incona per i gruppi estremistici sparsi per il mondo.
La Cnn ha detto che l'identità di Osama bin Laden è stata accertata grazie all'esame del Dna, ma questa è un po' difficile da digerire. Ci vogliono alcuni giorni per fare un esame valido del Dna; inoltre ci sarebbe da capire come fanno i soldati a portarsi appresso il materiale per fare l'esame in questione e da dove hanno preso il campione di controllo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©