Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

PENTITO DENUNCIA SPARIZIONE FIGLI


PENTITO DENUNCIA SPARIZIONE FIGLI
24/11/2008, 12:11

 "Mi hanno sottratto i miei due bambini". E' la denuncia che il pentito Giuseppe Misso "junior" - nipote dell'omonimo storico padrino del rione Sanità - ha affidato al quotidiano "Roma", chiedendo l'intervento delle forze dell'ordine e dei magistrati per avere notizie dei due bambini. Misso, che ha rivelato ai magistrati i retroscena di alcune faide ed i segreti dei clan del centro storico, vive in una località segreta dopo essere stato inserito nel programma di protezione. Fino ad una settimana fa, spiega, viveva assieme alla moglie ed ai figli maschi, di due e tre anni.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati