Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ex re dei paparazzi condannato per bancarotta e frode

Per Corona giunta la condanna definitiva: 3 anni e 10 mesi


Per Corona giunta la condanna definitiva: 3 anni e 10 mesi
10/04/2013, 19:05

Per Fabrizio Corona è giunta la sentenza definitiva che lo condanna a 3 anni e 10 mesi di carcere per frode fiscale e bancarotta.
La sentenza è giunta dalla V sezione penale della Cassazione che ha respinto il ricorso dell’ex re dei paparazzi contro la condanna inflitta dalla Corte d'Appello di Milano nel giugno dello scorso anno per il fallimento della sua agenzia fotografica Coronàs.
L’inchiesta è nata nel 2008 da un filone dell'indagine cosiddetta 'Vallettopoli' della procura di Potenza. Tra il 2005 e il 2006, l’ex fotografo dei vip avrebbe evaso il fisco per ben 3,8 milioni di euro attraverso la sua agenzia,fallita nel dicembre 2009,con un meccanismo di false fatturazioni. In secondo grado la pena era stata ridotta di due mesi rispetto ai quattro anni comminati in primo grado con il rito abbreviato.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©