Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

PER LA VISITA DI BERLUSCONI A NAPOLI, ATTIVATE 120 LINEE TELEFONICHE SPECIALI


.

PER LA VISITA DI BERLUSCONI A NAPOLI, ATTIVATE 120 LINEE TELEFONICHE SPECIALI
26/05/2008, 12:05

La visita di Berlusconi e del governo a Napoli mercoledì scorso, allo scopo di tenere qui il Consiglio dei Ministri, ognuno la può giudicare come meglio crede. Ma quanto è costata? Parecchio. Ci sono stati sia costi diretti che indiretti. Tra i primi, abbastanza sensazionale il fatto che la Telecom abbia dovuto attivare, per 21 ministri, ben 120 linee telefoniche, praticamente sei per ministro. E non oso immaginare la bolletta.

Tra i secondi, abbiamo avuto il blocco dell'aeroporto di Capodichino per almeno tre ore, come riferito dallo stesso Presidente del Consiglio dei Ministri; centinaia di poliziotti e Carabinieri sottratti alle loro abituali mansioni per fare da scorta all'evento (e si sa che a Napoli il loro numero è pari a circa il 20% di quanto sarebbe necessario); blocco della circolazione in buona parte della città. E in una città caotica come Napoli, questo è quanto dire.

DI positivo solo il fatto che certe zone situate nei pressi della Questura sono state ben ripulite dalla spazzatura, come non succedeva da tempo. Per esempio la zona del mercato della Pignasecca, tra Montesanto e piazza Carità, che è stata tirata a lucido, per quanto possibile.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©