Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'inchiesta parte dalla Procura di Napoli

Perquisito "Il Giornale": preparava dossier contro la Marcegaglia


Perquisito 'Il Giornale': preparava dossier contro la Marcegaglia
07/10/2010, 11:10

NAPOLI - Pochi giorni fa il "Giornale" aveva il titolo a tutta pagina sul fatto che il direttore e alcuni giornalisti del quotidiano erano intercettati da "una Procura del Nord e una Procura del sud". Sarà stato un caso, ma oggi è una Procura del sud, quella di Napoli, che sta procedendo ad una serie di perquisizioni nella sede del Giornale e nelle abitazioni di alcuni giornalisti, tra cui quella del neodirettore Alessandro Sallusti. L'obiettivo è di trovare un dossier contro la presidente di Confindustria Emma Marcegaglia, che sarebbe stato utilizzato per minacciare la leader degli industriali. Infatti il reato contestato, per ora, è solo violenza privata.
L'indagine è condotta dai Pm John Woodcock e Vincenzo Piscitelli, sotto la supervisione del Procuratore Capo, Giandomenico Lepore. L'indagine è in ramo di altra inchiesta, nella quale erano state predisposte intercettazioni telefoniche. E proprio queste intercettazioni hanno convinto gli inquirenti che nel quotidiano della famiglia Berlusconi stessero preparando una campagna stampa contro la Marcegaglia, per punirla delle critiche rivolte in più occasioni al governo e per aver rifiutato di entrare a farvi parte.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©