Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Perseguita l'amante della moglie, non può frequentare il quartiere


Perseguita l'amante della moglie, non può frequentare il quartiere
13/01/2010, 11:01

NAPOLI - Nel luglio scorso ha scoperto che la moglie aveva una relazione con un 53enne. Secondo gli investigatori aveva iniziato a perseguitare il rivale in amore. Così, scattata la denuncia, dopo alcuni mesi di indagini, per un 62enne napoletano, residente nel quartiere Avvocata, è scattato il divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla persona offesa. Il divieto è stato emesso il 7 gennaio dal tribunale di napoli che ha concordato con risultanze investigative dell'Arma dei carabinieri. Secondo quanto accertato la vittima sarebbe stata minacciata sia telefonicamente che di persona, pedinandolo e provocando danni nel bar in cui la vittima esercita la sua attività lavorativa. Tanto da procurargli un grave stato di ansia e costringerlo ad alterare le sue abitudini di vita.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©