Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Appostamenti e minacce gli strumenti utilizzati

Perseguitava l'ex moglie e il figlio dal 2011, arrestato


Perseguitava l'ex moglie e il figlio dal 2011, arrestato
10/02/2014, 16:42

Perugia - Un matrimonio che finisce, un figlio di mezzo, una donna che cerca di rifarsi una vita. Una cosa normale verrebbe da dire, ma non la pensa così M. S., 43 anni: lui non aveva mai accettato la fine del suo matrimonio, ma soprattutto non tollerava che la ex moglie si fosse rifatta una vita e avesse un nuovo compagno.
Per questo motivo dal 2011 aveva iniziato a perseguitare la donna in ogni modo, con sms osceni ed ingiuriosi, appostamenti, minacce telefoniche nei confronti suoi e del nuovo compagno, senza curarsi delle ripercussioni che un tale comportamento avrebbe avuto sulla serenità di suo figlio di 6 anni.

Ora per la donna e per il bambino l'incubo è finito: l'uomo è stato arestato.

Commenta Stampa
di Elisa Manacorda
Riproduzione riservata ©