Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Già condannata in primo grado per omicidio

Perugia: Amanda Knox a giudizio per calunnia


Perugia: Amanda Knox a giudizio per calunnia
08/11/2010, 16:11

PERUGIA - Ancora guai giudiziari, per Amanda Knox. La ragazza americana, già condannata a 26 anni di reclusione, insieme a Raffaele Sollecito, per l'omicidio di Meredith Kerchner, dovrà essere nuovamente processata, questa volta per calunnia. Sotto accusa sono le dichiarazioni rese dalla ragazza durante gli interrogatori ed in aula, quando accusò falsamente - almeno secondo il Pubblico Ministero e il Gip - sette agenti di polizia di averla maltrattata per estorcerle la confessione che poi fu allegata agli atti. Accusò anche l'interprete di lingua inglese di avere mal tradotto quello che lei diceva, allo scopo di ingannarla. Il processo inizierà il 17 maggio del 2011. A nulla è valsa la tesi della difesa, che erano dichiarazioni tese a difendersi.
Ma prima dell'inizio di questo processo, Amanda dovrà affrontare il processo d'appello per l'omicidio della Kerchner, che inizierà il prossimo 24 novembre, Un processo per il quale lei si è dichiarata innocente.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©