Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Traffici per 56 milioni di euro

Perugia, arrestata banda di trafficanti di droga tunisini

Operavano tra Napoli, Perugia e Livorno

Perugia, arrestata banda di trafficanti di droga tunisini
16/11/2013, 14:02

PERUGIA - Gli uomini della squadra mobile di Perugia hanno sgominato una banda di spacciatori operanti tra Napoli, l’Umbria e Livorno. Secondo quanto riferito attraverso una nota ufficiale della questura, sarebbe stato disarticolato un “importante canale di approvvigionamento di eroina e cocaina”. Dei sette maghrebini arrestati, due sono stati colti in flagranza di reato mentre gli altri cinque sono stati arrestati su esecuzione delle ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip Alberto Avenoso. Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati, poi, 430 grammi di eroina e 150 grammi di cocaina, oltre che 18mila euro in contanti, ritenuti provento dell’attività illecita. Nel corso dell’inchiesta sono emerse transazioni di denaro di un valore complessivo di 56mila euro.

L’inchiesta era stata aperta nel 2011, in seguito all’arresto di altri spacciatori a Perugia. Gli arrestati si trovano, al momento, negli istituti penitenziari di Poggioreale, Perugia, Livorno.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©