Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

La donna pare che soffra di depressione

Perugia: arrestata, ha tentato di uccidere il figlio 11enne


Perugia: arrestata, ha tentato di uccidere il figlio 11enne
16/10/2013, 11:58

CITTA' DI CASTELLO (PERUGIA) - Una donna di 50 anni è stata arrestata dopo aver inferto oltre 10 coltellate al figlio autistico. L'allarme è stato dato questa mattina dal marito, che ha visto il figlio accasciato in un lago di sangue. Il bambino ha 11 anni ed è autistico, a quanto si è saputo; ma anche la madre pare che non stesse bene, dato che soffriva di crisi di depressione. 
E' intervenuto il 118, dopo la chiamata del padre, e i medici sono riusciti per ora a salvare la vita del piccolo, che è però ricoverato in terapia intensiva e non è fuori pericolo. Infatti le coltellate hanno leso gli organi interni e i danni non sono ancora quantificabili. 
Sulla vicenda indagano i Carabinieri. Tuttavia è significativo che il ragazzo sia stato ferito prima da una serie di coltellate alla schiena e poi da quattro coltellate tra adome e torace.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©