Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Perugia e provincia, limite su strade di 30 km orari

La modifica se non arrivano i fondi di manutenzione.

Perugia e provincia, limite su strade di 30 km orari
17/07/2013, 16:13

PERUGIA - Curiosa iniziativa della Provincia di Perugia, che ha scelto di cambiare i limiti di velocità per sopperire alle carenze di bilancio. La proposta è quella di fare questo affidandosi a cartelli stradali con il limite di 30 chilometri orari. La stessa va a contrastare tutte le difficoltà scaturite dalla Spending Review, dai patti di stabilità e dai mancati trasferimenti statali, tra le maggiori cause degli attuali problemi della Provincia. Il punto sulla situazione del bilancio e le strategie di rilancio per l'acquisizione di nuovi fondi e il superamento delle attuali difficoltà lo fa Marco Vinicio Guasticchi, presidente della Provincia di Perugia: ''Non potendo intervenire sulla manutenzione delle strade saremo costretti ad istallare segnali di limitazione di velocità''. La Provincia del capoluogo umbro gestice circa 2.670 chilometri di strade, e il cambiamento potrebbe apportare ulteriori benifici e contrastare, ad esempio, il fenomeno dilagante degli incidenti stradali.

Commenta Stampa
di Armando Brianese
Riproduzione riservata ©