Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

PESCARA, CICLISTA INVESTITO DA PIRATA


PESCARA, CICLISTA INVESTITO DA PIRATA
01/11/2008, 11:11

 

Un uomo di 52 anni e' morto dopo essere stato investito, in bicicletta, da un'auto pirata sul lungomare fra Pescara e Montesilvano. Trasportato in gravi condizioni al pronto soccorso dell'ospedale pescarese, l'uomo, nato all'Aquila e residente nel capoluogo adriatico, e' morto poco dopo. Polizia e Vigili Urbani stanno cercando un'auto di grossa cilindrata che, secondo le prime testimonianze raccolte sul posto, si sarebbe allontanata ad alta velocita' dopo l'impatto.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©