Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Pescara: doping nelle palestre, 1 arresto e 36 indagati


Pescara: doping nelle palestre, 1 arresto e 36 indagati
15/06/2009, 12:06

Operazione dei NAS di Pescara contro un giro di doping nelle palestre. L'associazione, formata da titolari di palestre, frequentatori delle stesse, farmacisti ed altre persone che svolgono la loro attività in ambito sportivo, era dedita alla distribuzione di dostanze dopanti, spesso ottenute rubando o falsificando i libretti delle ricette mediche. Nel corso dell'operazione i NAS hanno sequestrato anche 7000 compresse di vario tipo, fiale di vari medicinali (alcuni dei quali usati normalmente per gli animali, e quindi con standard di purezza e qualità nettamente inferiori a quelli dei medicinali per uso umano; con conseguente aumento degli effetti collaterali negativi) e oltre 4000 ricette, alcune delle quali già compilate.
Non si cesserà mai di ripetere quanto sono pericolose queste sostanze, che illudono di raggiungere risultati fisici di qualche livello, ma in realtà distruggono solamente il proprio fisico, esponendolo a rischi gravi, che vanno dall'impotenza ai tumori alla distruzione dell'impianto nervoso, come con la Sclerosi Laterale Amiotrofica.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©