Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Carabinieri sequestrano la macchinetta per verifica

Pescara, perde 3.500 euro alla slot machine e la ruba. Denunciato


Pescara, perde 3.500 euro alla slot machine e la ruba. Denunciato
10/07/2013, 18:24

Le slot machine erano la sua passione ma, evidentemente, la dea bendata non era dalla sua parte tanto da arrivare a perdere ben 3.500 euro. È accaduto in un circolo privato a Montesilvano, Pescara, dove un uomo di 71 anni, originario del napoletano, dopo aver perso i suoi soldi ha deciso di staccare la macchinetta dal server e ha provveduto a caricarla sulla sua auto per portarsela via. Una dipendente del locale è riuscita a prendere la targa e avvertire i carabinieri. L'uomo è così stato  rintracciato e denunciato per furto aggravato. Ai militari ha detto di aver preso la macchinetta perché voleva portarla ai monopoli per farla controllare sospettando delle irregolarità. I carabinieri hanno comunque sequestrato la macchinetta per una verifica. 

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©