Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il padre di A. C. 19 anni, aveva sporto denuncia in questura

Pescara: ritrovato il cadavere di un ragazzo scomparso ieri

Il corpo è stato rinvenuto sulla spiaggia

Pescara: ritrovato il cadavere di un ragazzo scomparso ieri
31/01/2012, 09:01

PESCARA - A distanza di poche settimane dal ritrovamento del corpo di Roberto Straccia, scomparso a metà dicembre dalla città di Pescara, ucciso e rinvenuto sugli scogli di Bari, ieri è stata denunciata la scomparsa di un altro ragazzo nel capoluogo di provincia. Il padre di A. C., un giovane di 19 anni, aveva presentato verso le 23 una denuncia in questura. Stamattina sulla spiaggia di Pescara, è stato ritrovato il cadavere del ragazzo tra gli stabilimenti ‘La vongola’ e ‘La prora’. Sul posto sono arrivati gli uomini della volante e della questura di Pescara. Non sono stati ritrovati segni di violenza sul corpo. La morte sarebbe stata causata da annegamento. Pare che il ragazzo soffrisse di crisi depressive.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©