Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ritrovato nel seminterrato di un grattacielo

Piacenza, clochard muore a causa del freddo


Piacenza, clochard muore a causa del freddo
26/11/2010, 15:11

PIACENZA – Il corpo privo di vita di un clandestino di 34 anni, è stato ritrovato a Piacenza nel seminterrato di un grattacielo. A fare la tragica scoperta il portiere dello stabile: "Era nel secondo seminterrato del grattacielo, un autentico labirinto di corridoi. Io e l’amministratore ci eravamo recati in quel punto per un malfunzionamento dell’impianto idrico. Era steso su una griglia. Ho capito subito che era accaduto qualcosa di brutto ed ho chiamato i soccorsi".
Secondo il personale del 118, la morte avvenuta diverse ore prima, sarebbe da imputare al freddo di questi giorni. La vittima che viveva come clochard, era stata espulsa in quanto clandestina ma nonostante questo era rimasta in città.

Commenta Stampa
di Dario Palladino
Riproduzione riservata ©