Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

La vittima è una donna ecuadoriana di 49 anni

Piacenza: omicidio-suicidio in mezzo alla strada


Piacenza: omicidio-suicidio in mezzo alla strada
05/03/2012, 15:03

PIACENZA - Ancora una volta, una donna viene uccisa dalla violenza di chi riteneva di avere diritto di vita e di morte su di lei. L'episodio questa volta è accaduto a Piacenza. Esmeralda Hilsa Romero Encalada, ecuadorena di 49 anni, che lavorava come donna delle pulizie, è stata raggiunta da un uomo mentre camminava in via delle Teresiane. Senza dire una parola, l'uomo ha estratto una pistola e le ha sparato un colpo alle spalle; poi, quando la donna era a terra, le ha scaricato addosso non meno di sette proiettili. Dopo di che ha rivolto la pistola contro la propria tempia e ha fatto fuoco un'ultima volta.
Allo stato si cerca di indagare sui motivi di questo omicidio-suicidio, e questo passa necessariamente dall'identificazione dell'uomo, che non è ancora stata effettuata. Si indaga anche sulla vita privata della donna, per capire se poteva avere una relazione con l'assassino o se ci siano altre ragioni dietro questo omicidio.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©