Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pianura: 19enne assolto dall'accusa di rapina


Pianura: 19enne assolto dall'accusa di rapina
03/11/2011, 13:11

"NAPOLI - Un giovane di 19 anni  è stato sottoposto a Fermo di Polizia Giudiziaria dagli agenti del Commissariato di Polizia di Pianura per il reato di rapina aggravata, in concorso con altre persone in corso d’identificazione.  La misura trae origine da un’attività d’indagine svolta dal Commissariato a seguito di una denuncia presentata da una coppia di coniugi, vittima di rapina.  Quest’ultima a bordo di ciclomotore, mentre percorreva via Comunale Pisani veniva circondata da alcuni giovani, anche loro a bordo di ciclomotori, uno dei quali armato di pistola. Marito e moglie erano costretti a cedere l’Honda SH 300 su cui viaggiavano, cellulari e altri effetti personali. La precisa descrizione delle caratteristiche somatiche del giovane armato, in particolare alto e robusto e con capelli rasati, ha consentito agli agenti di identificarlo e rintracciarlo presso la sua abitazione di Quarto. Alla vista della Polizia, il 19enne ha tentato di scappare dal terrazzo di casa, ma veniva raggiunto e bloccato. Sottoposto ad individuazione delegata, il giovane veniva riconosciuto senza ombra di dubbio dalle vittime. Il giovane è stato accompagnato al carcere di Poggioreale. "

AGGIORNAMENTO - Questo è quanto riportato dal comunicato della polizia di stato risalente a settembre 2010. Dopo il processo, e le accurate indagini da parte della magisttratura, il giovane è stato assolto per non aver commesso il fatto.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©