Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pianura: donna 34enne aggredita e rapinata con in braccio il bimbo di tre anni

Fermato dai carabinieri il rapinatore

Pianura: donna 34enne aggredita e rapinata con in braccio il bimbo di tre anni
14/08/2013, 12:02

PIANURA - I carabinieri della stazione di Pianura hanno proceduto al fermo di indiziato per il reato di rapina aggravata, Esposito Salvatore 38 anni del posto, già noto alle ffoo.
I militari hanno iniziato le ricerche del rapinatore a seguito della denuncia di una signora di 34 anni aggredita su via Arnaldi mentre, insieme a suo figlio di quasi 3 anni, a piedi stava tornando a casa. Il 38enne ha bloccato la donna con un coltello alla gola e subito dopo gli strappava la borsa che conteneva, oltre agli effetti personali, un iphone e del denaro in contanti, per poi darsi alla fuga. I carabinieri poco dopo, sul corso Duca D’aosta, hanno individuato il malvivente che alla allo loro vista tentava la fuga ma è stato inseguito e dopo una breve colluttazione, bloccato con ancora in mano la borsa della vittima.
Il fermato, dopo le formalità di rito, è stato associato al carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©