Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pianura. Due rapinatori fermati dalla polizia


Pianura. Due rapinatori fermati dalla polizia
21/09/2011, 13:09

Gli agenti del Commissariato di Polizia Pianura hanno sottoposto a Fermo di Polizia Giudiziaria F.Z., 22enne e V.C., 33enne per il reato di rapina aggravata ed estorsione.

La vittima, la sera dello scorso 19 settembre, mentre si trovava nella Sanità veniva avvicinato da due persone di cui uno armato di una pistola che dopo averlo scaraventato fuori dall’abitacolo, s’ impossessavano della Fiat 500 occupata dal malcapitato.

Uno dei rapinatori si allontanava con l’auto in questione mentre il complice saliva a bordo di una Citroen C2 allontanandosi dal posto velocemente.

Nella giornata di ieri, la vittima mentre percorreva il Corso Duca D’Aosta riconosceva la Citroen con a bordo uno dei rapinatori ferma in prossimità della piazzetta.

La vittima, a quel punto, si avvicinava e chiedeva notizie della sua autovettura.

L’occupante, incurante delle possibili conseguenze, chiedeva la somma di 500 euro per la restituzione della stessa.

I poliziotti, dopo aver delineato l’intera vicenda, sono risaliti agli autori della rapina.

F.Z. è stato rintracciato presso la propria abitazione di via Palazziello Stessa sorte è toccata a P.C., rintracciato in via Vecchia Comunale dove si rintracciava anche l’auto, oggetto della rapina.

Nel corso della perquisizione nell’abitazione di quest’ultimo, si sequestrava anche l’arma usata per la rapina, una pistola cal 8 priva del tappo rosso con relativo caricatore e n. 40 cartucce a salve.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, i due sono stati sottoposti a individuazione personali e riconosciuti dalla vittima.

Proseguono le indagini della Polizia per individuare altre rapine commesse con le stesse modalità. Infatti durante l’attività investigativa, si rinveniva una borsa con effetti personali risultati poi compendio di una rapina commessa lo scorso 10 agosto.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©