Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pianura, fermato 56enne per violenza sessuale su una 14enne


Pianura, fermato 56enne per violenza sessuale su una 14enne
19/04/2012, 12:04

Ieri sera, gli agenti del Commissariato di Polizia “San Paolo”, hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria un 56enne, del Quartiere Pianura, in quanto gravemente indiziato del reato di violenza sessuale ai danni di una 14enne.

Lo scorso 28 marzo, la ragazzina, accompagnata dalla madre, aveva denunciato ai poliziotti la violenza subita. Da qualche tempo la 14enne si era accorta che un uomo anziano la seguiva. La sera prima della denuncia, era uscita per portare il cane a fare una passeggiata ed aveva incontrato l’uomo che questa volta l’aveva esplicitamente  invitata a seguirla in un luogo appartato. Al suo rifiuto questi l’aveva tirata con forza e trascinata in Via Serena, una stradina buia di campagna.

L’intervento di una ragazza che aveva capito cosa stava succedendo ha evitato il peggio. Resosi conto di essere stato scoperto, il 56enne si era dato alla fuga.

Grazie alla denuncia ed alla descrizione dell’uomo da parte della minore e della ragazza accorsa in suo aiuto, erano quindi iniziate le indagini per la sua identificazione ed il rintraccio.

Ieri pomeriggio la ragazzina è uscita dalla palestra che abitualmente frequenta, seguita però a distanza da una zia. Come nelle precedenti occasioni l’uomo ha iniziato a seguirla, ma la zia lo ha raggiunto e bloccato.

A questo punto sono giunti sul posto i poliziotti che hanno subito raccolto la testimonianza della minore. La 14enne ha infatti riferito che quello bloccato dalla zia era effettivamente quello dei fatti dello scorso 28 marzo. Sul posto è anche arrivata la ragazza che aveva messo S.T. in fuga ed anche lei ha confermato di riconoscere in lui l’autore della violenza ai danni della 14enne. L'uomo è stato pertanto sottoposto a fermo e subito condotto alla Casa Circondariale di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©