Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pianura in festa, visita dell’europarlamentare Rivellini, grande attesa per il gala’ di chiusura del 26 dicembre


Pianura in festa, visita dell’europarlamentare Rivellini, grande attesa per il gala’ di chiusura del 26 dicembre
23/12/2011, 15:12

Si avvicina alla conclusione La Grande Fiera di Natale di Pianura promossa istituzionalmente dal Presidente della Commissione Commercio,Spettacoli e Turismo della 9° Municipalità Pasquale Strazzullo insieme all’Assessore Municipale Natalino Zarra. Un evento d’eccellenza, mai visto prima in un territorio da sempre trascurato dalle istituzioni locali e non. Tutto ciò, prosegue il Presidente Strazzullo, è stato possibile grazie al coraggio imprenditoriale della Irace Group che ha creduto nell’iniziativa nonostante il tragico momento di crisi che sta attraversando l’economia del paese. A pochi giorni dalla chiusura possiamo dire che c’è un bilancio consuntivo positivo per quanto riguarda l’area spettacoli con la direzione artistica di Franco Monna tra le cui serate più affollate sono risultate quelle della corrida ideata dagli artisti di casa Salvatore e Tanya Ricciardi, il concerto di Mirko Pastore con l’ospitata dei Sciosciammocca, i saggi di danza con le coreografie della maestra Lina Laudisio ed il concerto live di Ida Rendano. Grande successo anche per le attività ludiche ubicate presso la casa di Babbo Natale e per la raccolta di fondi da destinare all’Unicef entrambe proposte e realizzate dall’istituto il Cigno, nonchè delle attività di animazione del Maracaibo, locale ed agenzia di animazione gestito dalle sorelle Laura, Anna e Patty Mangiapia. Meno positivo il bilancio relativo agli stand commerciali, i quali a differenza del successo dei primi giorni, hanno subito un calo di vendite evidentemente dovuto non solo alla crisi economica, ma anche al freddo gelido che in questi ultimi giorni ha impigrito la cittadinanza che ha preferito restare in casa o dirottarsi nei centri commerciali più confortevoli. Ieri c’è stata anche la visita dell’esponente napoletano del parlamento europeo, nonché ideatore del nuovo movimento politico per il sud “Mezzogiorno di Fuoco” Enzo Rivellini, il quale ha mostrato un forte interesse all’importanza ed al prestigio dell’iniziativa, al punto di proporre una sorta di mini expò di prodotti tipici made in Pianura da presentare presso i locali disponibili nel Parlamento a Bruxelles. Inoltre, l’on. Rivellini per felicitare ancor di più l’iniziativa, ha dato la disponibilità di due biglietti per la partita di calcio Napoli-Chelsea dal mettere in palio per la giornata del Gran Galà di chiusura del 26 Dicembre.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©