Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pianura, pusher arrestato ma i condomini si ribellano all'arresto


Pianura, pusher arrestato ma i condomini si ribellano all'arresto
15/03/2012, 10:03

Un giovane di 21 anni, aveva scelto l’androne di uno stabile, ubicato in Via Comunale Napoli, per poter svolgere la sua illecita attività di pusher.

A scoprirlo ed arrestarlo, nella notte, sono stati gli agenti del Commissariato di Polizia “Pianura” che, notato un giovane stazionare nei pressi del civico 93, hanno assistito come il giovane attraverso un foro praticato nella parete del portone, cedeva una dose di sostanza stupefacente.

L’arrivo di un condomino, ha consentito agli agenti di poter accedere all’interno dello stabile bloccando lo spacciatore che, nel frattempo, accortisi della loro presenza, aveva lanciato l’allarme. I poliziotti, si sono trovati così a dover fronteggiare diversi nuclei familiari, giunti in soccorso dello spacciatore per sottrarlo all’arresto.

Nel corso di tali concitati momenti, al fine di accompagnare il 21enne in ufficio, un sacchetto contenente droga e soldi, è andato disperso. Gli agenti hanno bloccato anche l’acquirente che è stato segnalato alla competente autorità.

Il giovane 21enne è stato pertanto arrestato, perché responsabile del reato di spaccio di sostanza stupefacente e, stamani, sarà giudicato con rito per direttissima.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati

15/03/2012, 11:03

Agropoli, outlet del gusto