Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pianura, scappa per non essere arrestato e precipita dal quinto piano


Pianura, scappa per non essere arrestato e precipita dal quinto piano
22/04/2013, 12:41

I carabinieri della stazione di pianura oggi si sono recati nella casa di un 28enne, residente in via nabucco, già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio. ad aprire la porta dell’abitazione sono stati i genitori, riferendo che il figlio non era in casa. qualcosa nel loro atteggiamento non ha convinto i carabinieri. ispezionando l’esterno della casa i militari dell’arma hanno notato che il 28enne era appeso a un balcone al quinto piano e stava cercando di scendere passando al balcone del piano di sotto. mentre procedeva al pericolosissimo tentativo di fuga il giovane ha perso la presa ed e’ caduto precipitando al suolo. immediatamente e’ stato soccorso da personale del 118 che l’ha trasportato al cardarelli, dove e’ adesso ricoverato in prognosi riservata (non in pericolo di vita). tutto questo per sfuggire all’espiazione di 6 mesi di reclusione in regime domiciliare…

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©