Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Arrestato il pregiudicato per violenza sessuale aggravata

Piazza Armerina, stupra l'amico mentre dorme


Piazza Armerina, stupra l'amico mentre dorme
16/09/2010, 10:09

Un ragazzo di 18 anni è stato stuprato dall'amico ventisettenne. Avevano trascorso insieme la giornata in paese, poi il ragazzo ha invitato l'amico, che aveva perso l'autobus per Barrafranca, a casa sua. Dopo la cena con tutta la famiglia, tutti si sono ritirati nelle loro camere per dormire.
Il 27enne ha approfittato della situazione per violentare il 18enne che si era addormentato. Ma le urla della vittima hanno destato l'attenzione dei genitori che si sono precipitati nella camera del figlio. Il pregiudicato dopo aver tentato di negare il fatto, è fuggito.
Inseguito per evitare di essere malmenato dai genitori del diciottenne è andato al commissariato. I poliziotti hanno confermato che si è trattato di un caso di stupro. Il pregiudicato di 27 anni è stato arrestato con l'accusa di violenza sessuale aggravata. Il ragazzo, invece, è stato curato a causa della violenza compiuta con efferata brutalità all'ospedale "Chiello" di Piazza Armerina.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©