Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Capodanno: Attese all’aperto dinanzi agli uffici postali

Piazza degli Artisti al Vomero: le file estive


Piazza degli Artisti al Vomero: le file estive
18/07/2010, 17:07

“ Sabato mattina ho assistito alla consueta scena di persone in fila dinanzi all’ufficio postale di piazza degli Artisti al Vomero ( foto allegata ) – esordisce Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari -. D’inverno sotto la pioggia, così come d’estate con le temperature torride di questi giorni non è difficile imbattersi in queste situazioni che testimoniano, ancora una volta, le tante carenze che affliggono i servizi pubblici a Napoli “.

“ Viene da domandarsi – afferma Capodanno -, per questa specifica situazione, a cosa sia servito spendere di recente tanti soldi per dotare il Vomero di un ufficio postale con ampi saloni climatizzati e con posti a sedere per i clienti, se poi la gente deve rimanere sulla strada ad attendere in fila, anche tenendo conto del fatto che all’interno dovrebbero essere funzionanti le colonnine per la distribuzione dei numeri consecutivi al fine di accedere ai diversi servizi “.

“ Una vicenda sulla quale auspichiamo che il Ministero dello sviluppo economico al quale è stato accorpato il Ministero delle comunicazioni voglia una volta e per tutte fare piena luce, ponendo termine ad inutili disagi per i cittadini ed agli scenari da tempi bellici, triste retaggio di un passato che auspichiamo non ritorni mai “.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©