Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Donna ricoverata a Viterbo con profonde ferite al volto

Picchia compagna incinta, arrestato


Picchia compagna incinta, arrestato
08/08/2010, 16:08

MONTALTO DI CASTRO (VITERBO) - Arrestato un uomo di 44 anni per aver massacrato di botte la compagna al quarto mese di gravidanza. I carabinieri di Montalto di Castro (Viterbo) lo hanno fermato con l'accusa di violenza famigliare e lesioni gravissime. La donna paraguaiana e' stata trasferita all'ospedale di Viterbo, dove le sono state riscontrate profonde ferite al volto. Il bambino non avrebbe subito conseguenze. La donna subiva maltrattamenti e violenze da parecchio tempo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©