Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

PICCHIO' UN BAMBINO, INSEGNANTE CONDANNATA


PICCHIO' UN BAMBINO, INSEGNANTE CONDANNATA
14/01/2009, 18:01

E’ stata condannata a nove mesi di carcere e 45mila euro di risarcimento una maestra d’asilo, colpevole di aver picchiato un alunno. I fatti risalgono al gennaio 2002, nella scuola materna della parrocchia San Lorenzo di Rovetta. Un alunno di quattro anni tornò a casa con segni di percosse sul collo, secondo il piccolo conseguenza di una lite con un compagno. Ma una insegnante spiego che, invece, a malmenare il bambino poteva essere stata una collega, versione in seguito confermata anche dal piccolo. L’insegnante finì sotto inchiesta e fu sospesa dal servizio. Il pm Maria Cristina Rota, valutate come attendibili le dichiarazioni del bambino, aveva chiesto la condanna ad un anno. Oggi l’insegnante 41enne è stata condannata per maltrattamenti e lesioni con pena sospesa.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©