Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Si tratta della ristrutturazione di un palazzo di lusso

Piero Pelù e un renziano doc insieme per un affare milionario


Piero Pelù e un renziano doc insieme per un affare milionario
28/12/2016, 10:57

FIRENZE - E' divertente vedere in certi personaggi come le idee politiche siano sempre subordinate al proprio portafoglio. E' il caso di Piero Pelù, notissimo cantante, che negli ultimi anni si è fatto la fama di fan di Beppe Grillo e antirenziano sfegatato (definì l'ex premier "il boy scout di Licio Gelli" al concerto del Primo Maggio del 2015). Come riporta Repubblica, tutto l'astio che prova verso Renzi non gli ha impedito di associarsi con Silvano Gori per un affare multimilionario. E Silvano Gori è noto per essere un sostenitore di Renzi, nonchè finanziatore dello stesso. Insomma, il diavolo e l'acquasanta. 

Pelù, Gori e altri due imprenditori hanno creato una società, la Calzaiuoli Real Estate, che ha comprato un palazzo storico di Firenze, al numero 3 di via Calzaiuoli, per ristrutturarlo. L'immobile è in una zona di lusso e la ristrutturazione mira a creare al terzo e quarto piano 12 appartamenti da vendere a caro prezzo (il pian terreno è commerciale, ci sono diversi negozi di abbigliamento; il primo piano verrà venduto ad Aruba, la società di hosting sul web; il secondo piano ad una società interessata ad affitti di tipo turistico), data la zona che consente di alzare i prezzi. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©