Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pipì per strada, a Genova costerà caro


Pipì per strada, a Genova costerà caro
09/02/2009, 16:02

Far pipì per strada costerà caro, almeno a Genova. Chi sarà sorpreso ad orinare in vie e viuzze genovesi si vedrà elevare una sanzione amministrativa, da un minimo di 25 fino 500 euro, Lo prevede un'ordinanza firmata dal sindaco Marta Vincenzi per salvaguardare il decoro in città ed in particolare nelle zone di pregio, in vigore il primo marzo. Il pagamento in misura ridotta sarà di 50 euro. Nell'ordinanza sono previste, tra l'altro, sanzioni anche per chi si "sdraia" o "bivacca" sulle scalinate o luoghi di accesso a edifici d'arte.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©