Cronaca / Nera

Commenta Stampa

La vittima travolta il 7 agosto scorso a Somma Vesuviana

Pirata della strada: uccise 80enne a Napoli, arrestato


Pirata della strada: uccise 80enne a Napoli, arrestato
18/08/2009, 20:08

E' stato arrestato dai carabinieri il pirata della strada che la sera del 7 agosto scorso, in via Cerciello a Somma Vesuviana, a bordo della sua auto investi' e uccise Carmela Terracciano, 80 anni, che stava passeggiando nei pressi di casa, e fuggi' senza prestare soccorso. Si tratta di Gennaro Mautone, 26 anni, di Somma Vesuviana, intestatario della Peugeot 206 nera a bordo della quale aveva causato l'incidente. (la vettura era stata subito nascosta in un capannone e coperta da un telo). Nel corso del sopralluogo sul luogo dell'incidente furono rinvenuti alcuni frammenti di auto di colore blu e nero verosimilmente appartenenti all'auto investitrice, individuata in una Peugeot 206. Dopo il rinvenimento il 17 agosto i carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna si recarono a casa di Mautone, ma dell'uomo nessuna traccia. Oggi l'investitore si e' presentato nella caserma della stazione di Somma Vesuviana accompagnato dal suo difensore. E' stato arrestato per omicidio colposo ed omissione di soccorso. Dalle indagini sembra che subito dopo l'incidente e dopo aver nascosto l'auto si fosse rifugiato in Emilia Romagna.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©