Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Famiglia investita sulle strisce pedonali

Pirata delle strada a Torino, ucciso bimbo di sette anni


Pirata delle strada a Torino, ucciso bimbo di sette anni
04/12/2011, 10:12

TORINO – Si cerca il pirata della strada che ieri, a Torino,   ha investito una famiglia di tre persone che attraversava la strada sulle strisce pedonali. A seguito del violentissimo impatto, un bambino di sette anni, appena uscito da un negozio di giocattoli, è rimasto ucciso  e feriti in  maniera grave i suoi genitori.
Secondo quanto ricostruito dal Polizia Municipale di Torino, ascoltando   alcuni testimoni,    l'auto investitrice,  di colore scuro, potrebbe essere una Renault Clio.
I vigili urbani continuano anche ad analizzare le immagini delle telecamere di sorveglianza presenti nella zona dell'incidente per raccogliere elementi in grado di risalire alla targa dell'auto e al nome del conducente.
Nell'ospedale Cto di Torino, intanto, sono stabili le condizioni di Calogero Grò, di 53 anni, e Simonetta Del Re, di 46, genitori del bambino morto ieri pomeriggio.
L'uomo è stato sottoposto a due interventi chirurgici nella notte nel reparto Grandi traumi dell'ospedale al fine di ridurre gravi fratture alle gambe. Resta in condizioni critiche e in stato di incoscienza. La prognosi della donna, invece, è di 90 giorni per la frattura di una gamba.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©