Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Secondo l'accusa, avevano creato campi di addestramento

Pisa: 11 mandati di cattura per agenti del Pkk curdo


Pisa: 11 mandati di cattura per agenti del Pkk curdo
26/02/2010, 12:02

PISA - 11 mandati di arresto, di cui solo 4 eseguiti, per 10 persone di nazionalità turca ed un italiano, considerati colpevoli di aver creato campi di addestramento e di reclutamento per volontari da mandare a combattere nelle file del Pkk, il Partito dei Lavoratori del Kurdistan, che si oppone militarmente agli attacchi degli eserciti dei tre Paesi in cui il Kurdistan si trova. Il capo di imputazione è di associazione a delinquere con finalità di terrorismo internazionale. Uno dei centri era in un agriturismo della Valdera, in provincia di Pisa, dove sono stati effettuati gli arresti. Ma una attivista del Pkk, detenuta in Francia, aveva anche ammesso di avere frequentato un "corso di indottrinamento" fatto a Taranto.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©